vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Rodotà Stefano


Roma

Area disciplinare

  • Filosofia del diritto
  • Diritto dell'informatica
  • Bioetica

Profilo scientifico

Professore ordinario di Diritto civile, Scuola di Giurisprudenza, Università di Roma “La Sapienza”.

Presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali (1997-2005);
Presidente del Gruppo dei garanti europei (2000-2004)
Membro del Gruppo europeo per l’etica delle scienze e delle nuove tecnologie (1993-2005);
Membro della Convenzione per la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (2000).

Visiting Fellow, All Souls College, Oxford;
Visiting Scholar, Stanford School of Law;
Professore alla Faculté de Droit, Paris 1, Panthéon-Sorbonne (2006);
Laurea honoris causa Università « Michel de Montaigne », Bordeaux:
Corsi e seminari in molte università europee, degli Stati Uniti (Stanford, Yale, Columbia), del Canada, dell’Australia e dell’America latina (Venezuela, Colombia, Brasile, Cile, Argentina, Perù).

Deputato al Parlamento italiano (1979-1994) e al Parlamento Europeo (1987).
Membro dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (1983-1994).
Vice Presidente della Camera dei deputati (1992)
Presidente del Gruppo parlamentare della Sinistra Indipendente (1983-1991)
Presidente del Partito democratico della sinistra (1991-1992).